Metodologia

Mentre le conoscenze e le abilità sono prevalentemente oggettive, il carattere riguarda la persona e la sua interiorità. Allo scopo di sviluppare conoscenze e abilità si possono usare efficacemente gli strumenti tradizionali dell’informazione e dell’esercitazione. Il processo di formazione del carattere segue un’altra via, in cui hanno grande impatto la relazione intersoggettiva e la consapevolezza personale acquisita attraverso la riflessione sull’esperienza.

metodologiaL’apprendimento esperienziale è il tentativo di riprendere in un contesto pedagogico intenzionale qual naturale processo di costruzione di sé che ognuno di noi realizza quotidianamente e lungo l’intero corso della vita.

Non si smette mai di educare il carattere, anche durante la più formale delle lezioni; tuttavia crediamo che l’educazione non formale rappresenti un’opportunità eccezionale che la scuola non dovrebbe sottovalutare.

Al di là degli aspetti tecnici e metodologici l’apprendimento esperienziale in funzione dello sviluppo del carattere sottolinea tre aspetti:

1.         La sfida. L’esperienza è sempre sfidante perché richiede di essere risolta e capita. Le attività esperienziali sono spesso vere e proprie sfide, adatte a mobilitare le persone secondo differenti prospettive. La sfida più grande è di acquisire maggior consapevolezza dei propri talenti e delle proprie aspirazioni, e maggior apertura nei confronti della realtà.

2.         L’amicizia. La relazione con l’altro e lo sviluppo del gruppo sono i pilastri dell’apprendimento esperienziale. Non si cresce mai in solitudine, ma sempre in un processo assieme ad altri. Un percorso educativo esperienziale può essere descritto come un’esplorazione della virtù dell’amicizia, intesa sia come strumento d’apprendimento che come suo fine.

3.         La scoperta.  Che si tratti della bellezza della natura, della scoperta di séo dell’altro non c’ècrescita umana senza l’incontro con qualcosa di nuovo. E non c’è possibilitàper un’autentica scoperta senza uno spazio per l’accadere di un imprevisto. Anche per questo motivo le nostre proposte formative non sono mai pacchetti preconfezionati, ma percorsi dominati dalla flessibilità.